Sorrento. Circum da incubo: il treno ritarda 40 minuti

Sorrento. Circum da incubo: il treno ritarda 40 minuti

Circum da incubo: il treno ritarda 40 minuti

Il treno della Circumvesuviana doveva partire alle 9.37, ma turisti e pendolari sono stati costretti ad aspettare 40 minuti alla stazione di Sorrento prima di poter salire sul treno e partire. Il motivo? «Mancanza di materiale» come hanno annunciato dall’altoparlante. «Purtroppo allo stato attuale non abbiamo un numero sufficiente di treni per assicurare un servizio ottimale – ha spiegato il presidente Eav Umberto De Gregorio – Attendiamo nuove forniture che consentiranno di migliorare l’organizzazione. Adesso quando un treno si guasta, come è capitato questa mattina, non abbiamo la possibilità di sostituirlo con un altro». La condizione di disagio è aggravata dal periodo estivo, considerato che la zona è stata presa d’assalto da una miriade di turisti che per spostarsi prediligono i mezzi ubblici. 
 

 


ULTIME NEWS