Fisciano. Bimbo in fin di vita, la preghiera della madre su Facebook

Fisciano. Bimbo in fin di vita, la preghiera della madre su Facebook

Fisciano. Bimbo in fin di vita, la preghiera della madre su Facebook

FISCIANO – E’ stato vittima di un malore L. D. A., il bimbo di 8 anni ricoverato all’ospedale Santobono di Napoli dopo il dramma avvenuto a Ferragosto presso l’oasi di Frassineto. A rivelarlo la madre del piccolo, operato due volte. La donna, affidando la sua preghiera a Facebook, ha spiegato: «Le sue condizioni restano stazionarie, e questo è un segnale positivo. L. è forte, lo sta dimostrando in questa lotta disperata che continua a sostenere aiutato dal Signore, dalle mille preghiere, dagli angeli in cielo e in terra nei panni dei dottori dell’ospedale Santobono, in particolare il neurochirurgo che l’ha operato per dieci ore per strapparlo alla morte.

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++
 


ULTIME NEWS