OLIMPIADI. Primo caso di doping, Izzat Artykov perde il bronzo

OLIMPIADI. Primo caso di doping, Izzat Artykov perde il bronzo

Primo caso di doping, Izzat Artykov perde il bronzo

E’ stato reso noto il primo caso di doping conclamato durante le Olimpiadi in corso a Rio de Janeiro. Protagonista della triste vicenda il pesista del Kirghizistan. Il giovane Izzat Artykov, 22 anni originario di Toktogul, bronzo nella categoria 69 chilogrammi del sollevamento pesi, nel corso degli accertamenti di rito, e’ stato trovato positivo alla stricnina, uno stimolante. Artykov si è visto togliere la medaglia vinta, è stato squalificato ed escluso dalle Olimpiadi. A comunicare le notizia il Tas, il Tribunale Arbitrale dello Sport. Al colombiano Luis Javier Mosquera Lozano, che si era classificato quarto, molto probabilmente verra’ assegnata la medaglia di bronzo.

 


ULTIME NEWS