Arresto cardiaco in casa, 60enne di Scafati salvo per miracolo

Arresto cardiaco in casa, 60enne di Scafati salvo per miracolo

Arresto cardiaco in casa, 60enne di Scafati salvo per miracolo

SCAFATI – Va in arresto cardiaco nella sua abitazione ma viene salvato dal pronto intervento dei volontari della Croce del Sud. Soltanto un brutto spavento per un 60enne di Scafati che, ieri mattina, ha accusato un malore andando in arresto cardiaco. Una situazione che è subito peggiorata e che ha costretto i familiari dell’uomo a sollecitare l’intervento del 118. Sul posto, in pochi minuti, è giunta un’equipe medica della Croce del Sud – formata dal dottore Ernesto Odierna, dall’infermiera Pina Galasso e dall’autista soccorritore Massimiliano De Simone – che ha immediatamente compreso la gravità del caso e ha dato fondo a tutta la sua esperienza per rimettere in sesto il quadro clinico della situazione: i soccorritori, a partire dalle 10, per circa mezzora non hanno desistito, provando tutte le manovre rianimative possibili per far riprendere il 60enne di Scafati. Sforzi che, per fortuna, non sono risultati vani.

+++GLI APPROFONDIMENTI NELL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS IN EDICOLA+++


ULTIME NEWS