Poliziotta aggredita in carcere finisce in ospedale

Poliziotta aggredita in carcere finisce in ospedale

Poliziotta aggredita in carcere finisce in ospedale

Momenti di tensione lo scorso pomeriggio nella casa circondariale di Poggioreale. Un’agente della polizia penitenziaria, originaria di Torre del Greco, e in servizio nella struttura partenopea di Poggioreale è stata aggredita da un detenuto riportando ferite che hanno reso necessario il trasferimento al pronto soccorso dell’ospedale Loreto Mare. La poliziotta, secondo quanto accertato dagli agenti della Penitenziaria, sarebbe stata colpita alla testa da un recluso. La donna è stata accompagnata in ospedale dove i medici le hanno riscontrato un trauma cranico e una contusione al polso della mano destra. Sulla vicenda sono state avviate due inchieste volte a fare luce sull’episodio. Un fascicolo è stato aperto da parte degli investigatori della Penitenziaria presenti nell’istituto di pena di Poggioreale, un altro dalla direzione della casa circondariale. La donna si trova ora a casa con una prognosi di sette giorni salvo complicazioni. 


ULTIME NEWS