Castellammare. Strappa la multa e picchia la vigilina

Castellammare. Strappa la multa e picchia la vigilina

Castellammare. Strappa la multa e picchia la vigilina

Aggredita, insultata, offesa per aver fatto il proprio lavoro, multando un’auto che senza abbonamento era parcheggiata nelle strisce riservate ai residenti di corso Alcide de Gasperi. E’ quanto accaduto a un’ausiliaria del traffico in servizio a Castellammare di Stabia che è stata costretta a ricorrere alle cure dell’ospedale San Leonardo, prima di sporgere denuncia. Un caso di violenza gratuita nei confronta di una vigilina che era stata assegnata dalla Tmp, la società che svolge il servizio di sosta a pagamento a Castellammare di Stabia, alla zona della periferia nord della città. L’ausiliaria del traffico ha fatto regolarmente il suo lavoro procedendo a controllare che le auto parcheggiate avessero pagato il grattino per la sosta, quando s’è imbattuta in una serie di vetture che erano ferme nelle strisce gialle. Per sostare in queste strisce bisogna essere residenti e titolari del relativo abbonamento.

+++L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA+++


ULTIME NEWS