La casa va a fuoco, il cane muore per salvare la neonata

La casa va a fuoco, il cane muore per salvare la neonata

La casa va a fuoco, il cane muore per salvare la neonata

Un cane ha dato la vita per proteggere la padroncina di 8 mesi da un incendio. E’ la commovente storia di Polo, successa a Baltimora, dove il barboncino ha protetto dalle fiamme con il suo corpo la piccola Viviana, figlia della padrona Erika Poremski. «Ero uscita di casa per un istante quando ho visto le fiamme divampare – ha raccontato la donna a WBAL- TV – Viviana era al secondo piano, la sentivo piangere ma non riuscivo a rientrare in casa. Ci ho provato più e più volte ma ogni volta ero costretta a tornare fuori a causa del fuoco». Quando i vigili del fuoco di Baltimora sono riusciti a fare irruzione in casa dal secondo piano, hanno trovato la piccola nella sua stanza, coperta dal cane che l’ha protetta con il suo corpo. Grazie a Polo, Viviana «è rimasta ustionata solo sul viso e su un fianco. E’ rimasto con lei per tutto il tempo e non ha nemmeno provato a scendere le scale per uscire». La piccola ora è in ospedale in condizioni serie. Per lei è stata aperta una raccolta fondi su Gofundme. 


ULTIME NEWS