Paura a Napoli, un altro incendio sul Vesuvio

Paura a Napoli, un altro incendio sul Vesuvio

Paura a Napoli, un altro incendio sul Vesuvio

Alcuni ettari di macchia mediterranea sono stati distrutti dalle fiamme tra la tarda mattinata ed il primo pomeriggio di oggi a Monte di Procida e a Pozzuoli localita’ Monterusciello, nel Napoletano. Le fiamme hanno aggredito una vasta e folta area di vegetazione contraddistinta anche da alberi di alto fusto in via Panoramica, a Monte di Procida, e, alimentate dal vento, si sono spinte fin nei pressi di alcune abitazioni. Il fronte del rogo si e’ esteso in cosi’ breve tempo che, in attesa degli interventi dei vigili del fuoco e della Protezione civile, i primi interventi sono stati effettuati da agenti della Polizia Municipale coordinati dal sindaco, Giuseppe Pugliese, e da qualche assessore. Tanta la paura per i residenti scesi in strada, ma il sopraggiungere in forze delle squadre di intervento ha evitato che si giungesse allo sgombero delle abitazioni. La situazione e’ sotto controllo, ma rimane critica per alcuni focolai ancora attivi. A Monterusciello il rogo ha interessato un vasto fronte di vegetazione lungo la pista ciclabile a poca distanza dalla variante Anas della SS quater. L’arteria e’ stata invasa per un lungo tratto da nubi di fumo sulla carreggiata sud. Anche qui gente in strada con le alte lingue di fuoco che hanno lambito alcuni manufatti della ‘167’. Vigili del fuoco ancora al lavoro per domare gli ultimi focolai. 


ULTIME NEWS