Castellammare. Ausiliario trova portafogli con oltre 6mila euro e lo restituisce al proprietario

Castellammare. Ausiliario trova portafogli con oltre 6mila euro e lo restituisce al proprietario

Ausiliario trova portafogli con oltre 6mila euro e lo restituisce al proprietario

Stava facendo il suo regolare giro di controlli quando s’è imbattuto in un portafogli, pieno, lasciato sull’asfalto. Senza pensarci due volte, l’ha preso e dopo aver dato un’occhiata ai documenti s’è recato al comando della polizia municipale per chiedere ai vigili di rintracciare il proprietario e restituirglielo. All’interno c’erano soldi in contanti, carte di credito, i codici pin per il prelievo bancomat, per un totale di oltre 3mila euro, oltre che alcuni documenti personali. Un bel gesto da parte di un ausiliario del traffico che ieri è stato salutato con i complimenti anche dal presidente del consiglio comunale Eduardo Melisse. Il portafogli, infatti, era di una persona di Prato che si trovava per qualche giorno in vacanza a Castellammare e l’aveva smarrito sul viale Europa, nei pressi dell’ex Palazzo di Giustizia. L’ausiliario del traffico in servizio presso la Tmp, la società che gestisce il servizio di sosta a pagamento in città, stava facendo il regolare giro di controlli nella zona di competenza. Ad un certo punto, passeggiando, s’è imbattuto proprio nel portafogli che era su un marciapiede. Dopo averlo aperto per verificare di chi fosse, se magari potesse trattarsi di una persona di Castellammare o addirittura qualche conoscente, s’è reso conto che il realtà il proprietario era una persona residente a Prato, in Toscana. A quel punto, l’ausiliario del traffico non ha potuto far altro che rivolgersi alla polizia municipale. Così, dopo aver segnalato il caso alla sua ditta e aver chiesto l’autorizzazione per raggiungere Palazzo Farnese, s’è messo in cammino per arrivare al Comune. Una volta all’interno del comando della polizia municipale ha spiegato quanto accaduto e ha consegnato il portafogli ai vigili urbani. Gli agenti, a quel punto, s’è subito attività per rintracciare il proprietario del portafogli che è stato successivamente raggiunto telefonicamente. Il turista toscano ha raggiunto il Comune e s’è ripreso il portafogli che aveva smarrito e nel quale c’erano tutti i soldi, le carte di credito e i complimenti. Ai vigili urbani che gli hanno restituito il portafogli ha detto: «Grazie, davvero un bel gesto»


ULTIME NEWS