Mediatore culturale aggredito da quattro giovani a Campagna

Mediatore culturale aggredito da quattro giovani a Campagna

Mediatore culturale aggredito da quattro giovani a Campagna

CAMPAGNA – Un’incomprensione si è trasformata in violenza nel pomeriggio di ieri, quando quattro africani hanno assalito un mediatore culturale di origini pakistane. Tensione che stava già montando nei giorni passati ed è arrivata ieri al culmine. Galeotta la convivenza tra persone appartenenti a diversi credi, culture e modi di fare e  che avrebbe creato diffuso malumore tra i 62 profughi ospitati.  Il mediatore aggredito sembra che fosse intento a placare un’accesa discussione. Nel tentativo di riportare ordine e calmare le acque, ha oorenuto, purtroppo, l’effetto contrario. Quattro dei profughi del centro avrebbero infatti deciso di cambiare bersaglio, finendo per aggredire il giovane. L’uomo è stato percosso ripetutamente prima che i carabinieri della stazione di Campagna arrivassero sul posto, immobilizzando gli aggressori. La posizione dei quattro mè ora al vaglio degli inquirenti. 

+++GLI APPROFONDIMENTI NELL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS IN EDICOLA+++


ULTIME NEWS