MERCATO NAPOLI. Chelsea si “allea” con Manchester City per avere Koulibaly

MERCATO NAPOLI. Chelsea si “allea” con Manchester City per avere Koulibaly

Chelsea si "allea" con Manchester City per avere Koulibaly

Prosegue il pressing asfissiante del Chelsea per Alessio Romagnoli che pero’ oggi il Milan ha ufficialmente tolto dal mercato. Non e’ un mistero che la priorita’ di Antonio Conte sia di rafforzare il reparto difensivo, costretto ancora ad affidarsi al veterano John Terry. Per tutta l’estate i dirigenti dei Blues hanno setacciato ogni angolo d’Europa alla ricerca di un centrale di valore internazionale e dopo aver ricevuto una serie di no – tra i quali anche quello di Leonardo Bonucci – hanno insistito – ma senza successo – per il difensore del Milan a cui hanno offerto fino a 40 milioni, bonus compresi. Dopo il ‘no’ rossonero, il Chelsea valutera’ adesso le alternative, anche queste in Serie A. Uno dei nomi giusti potrebbe essere quello di Kostas Manolas della Roma che, dopo l’uscita dalla Champions League, probabilmente non e’ piu’ da considerarsi tra i giallorossi ‘incedibili’, ma il favorito di Antonio Conte resta Kalidou Koulibaly del Napoli. In questo senso il Chelsea potrebbe avere nel Manchester City un insospettabile alleato, dal momento che Pep Guardiola ha gia’ fatto sapere che il difensore francese Eliaquim Mangala non rientra nei suoi piani e i dirigenti dei Citizens hanno pensato di offrirlo in prestito proprio al Napoli. L’ultimo nome che gravita attorno alla Premier, in orbite sempre piu’ lontane per la verita’, e’ quello di Mario Balotelli, ancora sotto contratto con il Liverpool ma costretto ad allenarsi con l’Under 21: ancora qualche giorno e con ogni probabilita’ la sua avventura inglese sara’ finita per sempre. Non c’e’ futuro per lui Oltremanica.


ULTIME NEWS