Il suocero teme stia con l’amante, lo scambia per ladro e l’accoltella

Il suocero teme stia con l’amante, lo scambia per ladro e l’accoltella

Il suocero teme stia con l'amante, lo scambia per ladro e l'accoltella

Non sono in pericolo di vita la donna e il suocero protagonisti di una sanguinosa colluttazione avvenuta nella tarda nottata di ieri a Fagagna (Udine), quando la donna e’ entrata nella casa del padre di suo marito, spinta dal sospetto che quest’ultimo avesse una relazione  extraconiugale. Lo scontro, al culmine di una lite familiare, si e’ concluso con l’accoltellamento del suocero da parte della donna, la quale si e’ a sua volta ferita compiendo l’aggressione. Secondo quanto riferito dal Comando provinciale dei Carabinieri di Udine, e’ stato il sospetto di una relazione extraconiugale del marito a spingere la donna a presentarsi a notte fonda nella casa del suocero, il quale sentendo dei rumori ha pensato di trovarsi di fronte a dei ladri e ha reagito immediatamente, scatenando la lite che ha portato al ferimento della donna e del suocero. Sono in corso accertamenti, coordinati dal sostituto procuratore di Udine Paola De Franceschi, per acclarare altri dettagli e definire i contorni della vicenda.


ULTIME NEWS