NAPOLI-MILAN. Sarri: “Se Mertens pensa di condizionarmi con uno sguardo…”

NAPOLI-MILAN. Sarri: “Se Mertens pensa di condizionarmi con uno sguardo…”

Sarri: "Se Mertens pensa di condizionarmi con uno sguardo..."

Maurizio Sarri riparte da Pescara. Non aveva parlato all’indomani del pareggio in terra d’Abruzzo e lo fa oggi alla vigilia della partita con il Milan. “Siamo entrati in campo molto pigri. Poi abbiamo regito bene ma non siamo andati alla vittoria solo per qualche concausa. Ma questo non mi preoccupa perché è calcio d’agosto ed io al calcio d’agosto credo poco”. Le voci che riguardano i giocatori non gli interessano. “Non è certo per Gabbiadini che abbiamo avuto un approccio pigro. Manolo ha sempre avuto un inizio di stagione sofferto. Poi si riprenderà”. Mertens “ha giocato molto bene le ultime partite”, Milik “nonostante sia arrivato da poco si è integrato molto bene”. Girone di Champions da prendere con le molle: “Forse meno prestigioso, forse abbordabile ma in realtà lo replico complicato e difficile”. Dopo la doppietta di Mertens si era pensato ad uno sguardo polemico verso l’allenatore: “Se pensa di condizionarmi così sbaglia ma se fa sempre due gol può anche venirmi a guardare sotto la doccia”. Domani c’è il Milan: “Lo scorso anno ha fatto un mercato faraonico. Sono convinti di lottare per la Champions, mi ha lasciato buone sensazioni in questo inizio di stagione”.


ULTIME NEWS