Torre Annunziata. Legalità: un arresto e 7 denunce

Torre Annunziata. Legalità: un arresto e 7 denunce

Legalità: un arresto e 7 denunce

I carabinieri di Torre Annunziata hanno svolto uno specifico servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dell’illegalita’ diffusa, con perquisizioni e controlli di pregiudicati della zona. I militari hanno arrestato a Boscoreale un 35enne, destinatario di un ordine di carcerazione agli arresti domiciliari, dovendo scontare la pena di un anno di reclusione per minacce e resistenza a Pubblico Ufficiale. Denunciato un 38enne, sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, per violazione agli obblighi della sorveglianza speciale poiche’ trovato fuori casa dopo l’orario consentito; una 23enne per evasione, un 53enne per maltrattamenti in famiglia nei confronti della moglie 46enne; un 31enne per spaccio di stupefacenti, sorpreso a spacciare 10 grammi di marijuana ad un 21enne; un 38enne e un 35enne rumeni per guida in stato di ebbrezza alcoolica, con conseguente ritiro delle rispettive patenti. A Terzigno e’ stato denunciato un 38enne per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti, avendo coltivato una pianta di cannabis indica in casa. Durante i controlli sei giovani  sono stati trovati in possesso di droghe leggere e segnalati alla prefettura quali consumatori di stupefacenti.


ULTIME NEWS