Torre del Greco. Tenta truffa dello specchietto: arrestata una coppia

Torre del Greco. Tenta truffa dello specchietto: arrestata una coppia

Torre del Greco. Tenta truffa dello specchietto: arrestata una coppia

Avevano scelto una strada stretta e si erano posizionati in curva. Qui aspettavano la ”vittima designata” per effettuare la classica ”truffa dello specchietto”. Non avevano messo in conto il possibile arrivo dei carabinieri, che li hanno sorpresi e, dopo avere appurato quanto stava accadendo, li hanno arrestati. E’ accaduto a Torre del Greco (NAPOLI), dove i militari dell’Arma hanno arrestato un uomo di, 35 anni di Casalnuovo, e una donna di 21 di Afragola. I due avevano posizionato la loro Audi A4 in viale dei Pini, arteria stretta e in curva, e quando e’ passata l’utilitaria di un ventisettenne – come ricostruito dagli inquirenti – hanno simulato l’urto, per poi inseguire il veicolo e chiedere al proprietario 250 euro per ”riparare” lo specchietto danneggiato. Le manovre sospette hanno pero’ destato l’attenzione dei carabinieri, che hanno avvicinato il gruppo. Le giustificazione dei due non hanno convinto i militari, che sul posto non hanno trovato alcun segno di urto. I due sono stati arrestati con le accuse di truffa aggravata e violenza privata in concorso e ora sono in attesa di rito direttissimo. L’auto utilizzata per commettere il reato e’ stata sequestrata.


ULTIME NEWS