CATANIA-JUVE STABIA 3-1. Fontana: “Avevo chiesto di non abbassare la guardia ai ragazzi”

CATANIA-JUVE STABIA 3-1. Fontana: “Avevo chiesto di non abbassare la guardia ai ragazzi”

Fontana: "Avevo chiesto di non abbassare la guardia ai ragazzi"

Indicazioni positive come l’approccio e le idee di gioco. Ma anche limiti come quelli che sono emersi nel secondo tempo di Catania-Juve Stabia. Gaetano Fontana parte con una sconfitta. “La sconfitta mi ha amareggiato – inizia il tecnico a Radio Sant’Anna – Alla squadra avevo chiesto di non abbassare l’attenzione perché contro una grossa squadra non possiamo permettercelo perché non siamo una squadra che ha fisicità. Il nostro limite è stato quello di non aver continuato a osare dopo il primo tempo”. Questa la disamina di Jimmy Fontana subito dopo l’esordio in campionato al Massimino e la sconfitta per 3-1. Diverse cose buone e tra i difetti messi a nudo c’è sicuramente quello di una difesa che non è ancora rodata, nei meccanismi


ULTIME NEWS