Foggia, uomo di 34 anni ucciso per un parcheggio

Foggia, uomo di 34 anni ucciso per un parcheggio

Foggia, uomo di 34 anni ucciso per un parcheggio

Un banale litigio si e’ trasformato in tragedia. E’ successo nella tarda serata di ieri a Foggia quando due persone – tra cui la vittima, Domenico Piserchia, di 34 anni, con precedenti penali – hanno litigato, pare per un parcheggio. Dalle parole si e’ passati alle vie di fatto e uno dei due, dopo aver tirato fuori un coltello, ha inferto due fendenti che hanno raggiunto la vittima al petto e all’addome. L’omicidio e’ avvenuto in via San Giovanni Bosco, zona Candelaro, periferia della citta’, alla presenza di diverse persone che, pero’, pare non abbiano fornito alcun aiuto alla polizia che sta indagando sull’episodio. Piserchia, e’ stato trasportato presso gli Ospedali Riuniti di Foggia, dove e’ morto poco dopo. L’aggressore – di cui al momento non e’ stato reso noto il nome – e’ stato fermato e portato in questura.


ULTIME NEWS