Sant’Anastasia. Minacce e violenze alla ex moglie, 34enne in manette

Sant’Anastasia. Minacce e violenze alla ex moglie, 34enne in manette

Sant'Anastasia. Minacce e violenze alla ex moglie, 34enne in manette

Dallo scorso febbraio maltrattava la ex moglie con comportamenti vessatori e violenze: i carabinieri di Sant’Anastasia hanno arrestato un uomo di 34 anni, del posto, in esecuzione di un provvedimento restrittivo emesso dal gip del tribunale di Nola per atti persecutori. I militari dell’arma, coordinati dalla Procura, hanno consentito di accertare che l’uomo, dallo scorso febbraio, avrebbe posto in essere reiterate condotte vessatorie e violente nei confronti dell’ex moglie, una 34enne del luogo, culminate il danneggiamento del portone di casa e dell’auto della donna, utilizzando di grossi petardi, lo scorso 24 agosto. Nel corso delle indagini sono stati sequestrare 3 grossi petardi, della stessa tipologia di quelli utilizzati per commettere il reato. Lo stalker e’ stato chiuso nel carcere napoletano di Poggioreale. 


ULTIME NEWS