Bale, il suocero nei guai: truffa da 2,6 milioni

Bale, il suocero nei guai: truffa da 2,6 milioni

Bale, il suocero nei guai: truffa da 2,6 milioni

Non ci sono belle notizie per il forte calciatore del real Madrid, Gareth Bale, che si ritrova a dover fare i conti con una vicenda familiare alquanto complessa e che sta avendo dei risvolti giudiziari importanti. Martin Rhys-Jones, futuro suocero di Gareth Bale, e’ stato condannato a 6 anni negli Stati Uniti per una truffa da 2,6 milioni di euro. Secondo il “Daily Mirror” il papa’ della promessa sposa del fuoriclasse gallese del Real Madrid ha venduto azioni a prezzi molto elevati quando in realta’ non avevano alcun valore, mietendo 250 ‘vittime’ tra Inghilterra, Stati Uniti e Canada, tra cui malati di Alzheimer. Oltre alla pena inflitta, Rhys-Jones dovra’ restituire il denaro ai truffati.


ULTIME NEWS