Fiorello, attacco contro gli spettacoli di beneficenza: Laura Pausini replica

Fiorello, attacco contro gli spettacoli di beneficenza: Laura Pausini replica

Fiorello, attacco contro gli spettacoli di beneficenza: Laura Pausini replica

 

Attenzione a chi organizza spettacoli di beneficenza per raccogliere fondi per il terremoto di Amatrice. Arriva dal Laos, dove attualmente è in vacanza, il messaggio di Fiorello che ha postato su facebook un video per mettere in guardia dagli spettacoli organizzati per beneficenza per raccogliere fondi. “Seguire i funerali è stata una cosa drammatica, genitori che piangono i figli, quando si sopravvive soprattutto ai propri figli, me lo diceva mio padre” dice il presentatore: “La macchina della solidarietà è partita proprio alla grande. Stiamo mandando un sacco di soldi per gli amici del Centro Italia e volevo dire una piccola cosa: occhio, attenzione sono stato già invitato ad almeno 4 manifestazioni per raccogliere fondi. Occhio a queste manifestazioni che facciamo noi del mondo dello spettacolo. Perché il gioco deve valere la candela, perché se per organizzare le cose devi spendere soldi, non devolvi tutto tranne le spese, allora non lo fai. O fanno tutti beneficenza sennò non vale la pena perché le spese sono tante. Occhio a chi organizza questi spettacoli. Siccome ho ricevuto questi inviti vorrei mettere il punto. Io mi fiderei di più se lo spettacolo fosse organizzato da una onlus o da una organizzazione affidabile, altrimenti la storia insegna che poi alla fine uno raccoglie fondi e poi vada a vedere dove sono finiti questi soldi”. E conclude “Io lo so come funziona. Troppa gente dietro, troppi organizzatori, mi fanno paura. E’ meglio fare ognuno a modo suo, io preferisco fare la mia beneficenza privata, c’è bisogno di cantare? Dai i soldi direttamente e il gioco è finito”. Come sempre accade, le sue parole hanno avuto grandissimo eco mediatico e tantissimi utenti hanno chiesto chiarimenti a Laura Pausiniin merito alla sua iniziativa, ‘Amiche per l’Abruzzo‘.

Ed è proprio la cantante che ha voluto chiarire la sua posizione, dopo la pubblicazione del video di Fiorello, a cui è legata da un rapporto di profonda amicizia:

“In questi giorni così tristi e di notizie che ci rendono impotenti e impauriti, insicuri di fronte alla migliore maniera di aiutare chi ha bisogno, ho ricevuto molti messaggi sui miei social che mi chiedono come sono stati impiegati i soldi donati ad #AmichePerlAbruzzo – ha scritto Laura Pausini sul suo profilo Facebook -. In questi anni ho cercato di aggiornarvi attraverso comunicazioni scritte sui miei siti e anche chiedendo alla stampa di riportare in maniera più evidente i dati delle nostre donazioni, ma l’attenzione è sempre più vicina al gossip rispetto a queste notizie così importanti. Approfitto quindi per garantirvi che TUTTI I SOLDI DI ‘AMICHE PER L’ABRUZZO’ SONO STATI DONATI ED USATI. Noi madrine abbiamo deciso di seguire personalmente la destinazione delle donazioni. Non ci siamo affidate a nessuno se non a noi stesse”.


ULTIME NEWS