Niente test per una disabile, l’Università apre le porte

Niente test per una disabile, l’Università apre le porte

Niente test per una disabile, l'Università apre le porte

SALERNO – “Siamo pronti ad accogliere la studentessa e ad avviare tutte le pratiche necessarie affinchè possa sostenere il test di ammissione con gli ausili didattici che si dovessero rendere necessari. Al momento non ci risulta alcuna istanza e per il nuovo anno accademico fino ad ora ne abbiamo espletate una ventina”. Rigetta ogni accusa Giulia Savarese, delegata del Rettore alla Disabilità/Dsa dell’Università degli Studi di Salerno, il giorno dopo che la studentessa S.P. affetta da disabilità uditive aveva denunciato di aver visto respinta la richiesta sull’ausilio didattico per i test di ammissione a Scienze Motorie.

+++GLI APPROFONDIMENTI NELL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS IN EDICOLA+++


ULTIME NEWS