Agguato alla Sanità, Vastarello morto in ospedale

Agguato alla Sanità, Vastarello morto in ospedale

Agguato alla Sanità, Vastarello morto in ospedale

Vittorio Vastarello, il figlio dell’attuale capoclan della famiglia Vastarella, non ce l’ha fatta. Il 43enne – caduto vittima di un agguato in tarda mattinata  nel rione Sanità- è deceduto poco fa all’ospedale Vecchio Pellegrini dove era stata trasportato d’urgenza e operato. Il killer aveva esploso un colpo di pistola all’indirizzo di Vastarella colpendolo ad una gamba: il proiettile ha reciso l’arteria femorale. Un fratello di Vastarello, Giuseppe, è stato ammazzato il 22 aprile in via Fontanelle nell’agguato in cui perse la vita anche Salvatore Vigna e in cui rimasero ferite altre tre persone della famiglia Vastarella. Sull’episodio stanno indagando gli uomini della Squadra Mobile di Napoli. 


ULTIME NEWS