Salerno. Festa di San Matteo, nuove polemiche tra i portatori

Salerno. Festa di San Matteo, nuove polemiche tra i portatori

Salerno. Festa di San Matteo, nuove polemiche tra i portatori

SALERNO – San Matteo: la comunità di Fratte è pronta ad accogliere la statua, ma si registrano  nuove polemiche tra i portatori.  A Fratte il Santo patrono arriverà il 2 settembre alle ore diciotto e saluterà il rione l’indomani dopo l’adorazione e la Santa Messa solenne. “Sicuramente è una bella iniziativa – ha detto Matteo Marinelli che dell’Evangelista porta anche il nome – ma è sorprendente perché nella storia di San Matteo non è mai successa una cosa del genere”. 

Dunque, tra i fedeli c’è trepidazione e attesa, ma anche qualche malumore di ordine organizzativo che riporta, in parte, a galla la diatriba tra Curia  e rappresentanti delle paranze  come quella tra i portatori stessi delle varie comunità. La statua del Patrono verrà trasportata dai portatori di San Matteo da Piazza Medaglie d’Oro fino al centro, da lì saranno i portatori di Fratte ad accompagnare la statua in chiesa. 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS IN EDICOLA+++


ULTIME NEWS