ITALIA-FRANCIA 1-3. Le pagelle

ITALIA-FRANCIA 1-3. Le pagelle

Le pagelle

Queste le pagelle dell’amichevole ITALIA-Francia 1-3:

Buffon 6: non ha responsabilita’ sui due gol francesi, lascia spazio all’esordiente Donnarumma nella ripresa. 

Donnarumma 5.5: a 17 anni e sei mesi e’ il piu’ giovane portiere a esordire con la maglia della nazionale. Una parata sicura su Payet, un’ottima uscita bassa, poi si fa beffare sul primo palo da Kurzawa. Ma il futuro e’ dalla sua parte.

Barzagli 5.5: ha un compito difficile contro il rapido Martial e a tratti soffre. Sbaglia a fidarsi di Chiellini in occasione del primo gol.

Rugani 5.5: quando la Francia attacca dalla sua parte la difesa italiana trema). 

Astori 5.5: sostituisce Bonucci e lo fa con buona personalita’, ma non e’ sempre preciso e qualche volta fa arrabbiare Ventura.

Chiellini 5: responsabile sui due gol della Francia. Clamoroso liscio sul primo, perde di vista Giroud sul secondo. Meglio nella ripresa.

Candreva 7: torna a fare il tornante sulla fascia destra, ruolo richiestogli gia’ da Conte, e lo fa alla grande. Attento nei ripiegamenti difensivi, devastante quando attacca Kurzawa. Cala nel finale, anche lui e’ umano.

Parolo 6.5: prezioso in fase difensiva, sempre puntuale negli inserimenti nell’area avversaria.

De Rossi 6: arriva in ritardo nel raddoppio su Giroud sul secondo gol francese, ma gioca una buona partita dettando i tempi del centrocampo azzurro con precisione. 

Montolivo 6: regia ordinata senza sussulti, un  tentativo dalla distanza neutralizzato da Mandanda).

Bonaventura 6: Ventura lo impiega da mezz’ala, come fa Montella, lui si adatta e interpreta il nuovo ruolo con impegno, anche se non riesce a mettere in campo la sua qualita’. 

Verratti 6: torna in azzurro dopo aver saltato l’Europeo per infortunio, non si vede molto ma e’ un recupero importante).

De Sciglio 6: tanta corsa e nessuna sbavatura sulla fascia sinistra. Sbaglia qualche cross ma e’ in crescita. 

Florenzi 6: l’impegno non manca anche se il ruolo da terzino sinistro non gli e’ proprio congeniale).

Eder 6: splendido l’assist per il gol di Pelle’, ottima l’intesa con l’attaccante emigrato in Cina. Cala nel secondo tempo.

Pelle’ 6.5: segna un gol da grande attaccante, beffando sul tempo sia Varane che Mandanda. Tanto lavoro sporco, come nell’Europeo.

Ventura 6: un ottimo primo tempo, sulla scia della nazionale di Conte ma con inusuali errori difensivi, da evitare lunedi’ in Israele nel primo match delle qualificazioni mondiali. 


ULTIME NEWS