Nessun colpo last minute, Gabbia-Milik per ridisegnare l’attacco

Nessun colpo last minute, Gabbia-Milik per ridisegnare l’attacco

Nessun colpo last minute in attacco

Prima Icardi, poi Kalinic e Pavoletti. L’addio inaspettato di Higuain ha costretto De Laurentiis a ridisegnare la geografia del gol sotto il Vesuvio. Una geografia, però, che sostanzialmente non cambierà dopo il trasferimento del Pipita alla Juventus. Il reparto avanzato del Napoli parlerà bergamasco e polacco, mentre il croato e l’argentino resteranno sogni nel cassetto. Perché il numero uno dei partenopei ha deciso di puntare su Gabbiadini come partner di Milik dopo che la Fiorentina e il Genoa hanno deciso di trattenere i propri gioielli. De Laurentiis avrà pensato di tenersi stretto il bergamasco dopo che i segnali di una rottura giravano nell’aria da giorni. E allora meglio ricucire subito lo strappo prima di restare doppiamente beffato. L’ultima giornata di calciomercato, terminata ieri alle 23, ha stabilito ufficialmente che le prime punte a disposizione del toscano saranno Gabbiadini e Milik. Nessun colpo in attacco, insomma.  E nessuna cessione dell’ex Sampdoria, dato vicino all’Everton. Al tecnico toscano spetta ora il compito di portare ai massimi livelli due attaccanti tra i migliori in circolazione in Italia. Di sicuro la concorrenza tra i due sarà uno stimolo in più per lavorare al meglio con l’allenatore che dovrà decidere a chi affidarsi in attacco di volta in volta tra campionato e Champions. Da Pescara a Milano, la sfida a suon di gol è già cominciata. Prossima tappa Palermo.


ULTIME NEWS