Salernitana, l’anatema di don Nello su Lotito

Salernitana, l’anatema di don Nello su Lotito

Salernitana, l'anatema di don Nello su Lotito

SALERNO – Ha dribblato un appuntamento attesissimo, facendosi attendere e poi annunciando il forfait quando era già troppo tardi. Ricevendo così una “scomunica” destinata a restare negli annali. Claudio Lotito è riuscito a far parlare nuovamente di sé: il multi-patron ieri sera doveva partecipare ad un’intervista “speciale”, nella quale gli toccava rispondere alle domande di otto sacerdoti salernitani pronti a ripetere quell’esperimento effettuato – con successo – qualche mese fa con il sindaco (allora facente funzioni) Enzo Napoli. Questa volta, però, resta soltanto la delusione per una mancata presenza che ha fatto discutere. E perdere le staffe alla “squadra” di sacerdoti che fino alle 21 hanno aspettato invano, vedendosi poi arrivare sul palco del Parco Arbostella il tecnico della Salernitana, Beppe Sannino.

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS