Tragedia nella notte, bimba di 6 mesi muore tra le braccia della mamma

Tragedia nella notte, bimba di 6 mesi muore tra le braccia della mamma

Tragedia nella notte, bimba di 6 mesi muore tra le braccia della mamma

La sua mamma si è accorta che si stava sentendo male, nel cuore della notte. Per lei non c’è stato nulla da fare: a soli sei mesi la sua vita si è spezzata. La tragedia a Mantova. Il respiro sempre più affannoso, la chiamata al 118 e la corsa in strada per agevolare i soccorsi: la mamma della piccola, medico di professione, ha subito capito che qualcosa non andava. La sua bambina, nata con una cardiopatia, si stava spegnendo tra le sue braccia. Immediato l’arrivo di un’ambulanza e un’automedica. I sanitari hanno praticato il massaggio cardiaco per circa 40 minuti e intubato la bimba, che aveva smesso di respirare, per il trasporto in ospedale. Anche al pronto seccorso i medici hanno continuato le manovre di rianimazione, ma è stato tutto inutile. Il corpicino della bambina è stato composto all’obitorio del Carlo Poma in attesa dell’autopsia, disposta dall’amministrazione dell’azienda socio sanitaria di Mantova per far luce, come sempre accade nei casi di morti di un neonato, sulle cause che hanno portato al decesso della neonata.


ULTIME NEWS