La Paganese perde ma non sfigura: esulta il Matera

La Paganese perde ma non sfigura: esulta il Matera

La Paganese perde ma non sfigura: esulta il Matera

La Paganese comincia il suo percorso nel girone C di Lega Pro con una sconfitta. Dopo un’affannosa estate, che si è risolta soltanto con la decisione del Tar giunta nel corso della settimana che ha dato il via libera ai liguorini alla partecipazione al campionato, gli azzurrostellati di Gianluca Grassadonia vengono battuti 2-1 in trasferta dal Matera. L’inizio della formazione della città di Sant’Alfonso de’ Liguori è shock: fra il nono e il decimo minuto prima Armellino e poi Strambelli mettono a segno un uno-due micidiale che permette agli uomini di Auteri di passare in doppio vantaggio. La Paganese, però, non alza bandiera bianca e ad inizio ripresa riesce ad accorciare le distanze con Cicerelli, provando poi ad impensierire – senza successo – i padroni di casa. Una sconfitta per ripartire: già esserci, però, è un successo…


ULTIME NEWS