SALERNITANA-VERONA 1-1. I top e flop del match

SALERNITANA-VERONA 1-1. I top e flop del match

I top e flop del match

I top e flop di Salernitana-Verona

SALERNITANA

Vitale (TOP). Il migliore per distacco, il salvataggio al 90’ sulla punizione di Valoti vale quanto un gol e la Curva lo capisce con un’esultanza liberatoria. In precedenza, un cross telecomandato per la testa di Coda, oltre a tante altre iniziative sulla fascia mancina, compreso il raddoppio sfiorato di pochi centimetri.

Mantovani (FLOP). Luppi se lo divora nei primi minuti di gioco. Un battesimo necessario per il giovanissimo difensore granata, che non si perde d’animo e continua a lottare per il resto del match.

VERONA

Luppi (TOP). Scatenato nei primi 45’, salta sistematicamente l’avversario, manda in crisi sia Mantovano che Laverone, propizia l’assist per la rete dell’illusorio vantaggio di Ganz. Pericolo costante.

Romulo. (FLOP). Da un calciatore con trascorsi nella Juventus e nella Nazionale, è sempre lecito aspettarsi qualcosa di più. Si limita al compitino quando agisce da interno di centrocampo, meglio quando passa nel tridente offensivo, ma in ogni caso delude.


ULTIME NEWS