La vittoria di Ruby e Rosie, le gemelline nate siamesi: finalmente a scuola

La vittoria di Ruby e Rosie, le gemelline nate siamesi: finalmente a scuola

La vittoria di Ruby e Rosie, le gemelline nate siamesi: finalmente a scuola

Avevano solo una probabilità su 4 di sopravvivere. Ruby e Rosie Formosa sono due gemelline inglesi che, alla nascita, erano unite per l’addome e condividevano una parte di un intestino. Oggi, quattro anni dopo l’intervento di emergenza per separarle, si stanno preparando per cominciare la scuola, a Bexleyheath, nel Kent, dove vivono. La mamma Angela Formosa, 35 anni, al Telegraph spiega: «E’ davveroun grande traguardo. Ci sono stati attimi in cui pensavo che non avrei vissuto questi momenti. Siamo davvero felici». Le bimbe hanno chiesto di stare nella stessa classe. Ruby e Rosie sono nate all’University College Hospital di Londra a 34 settimane di gravidanza. Pesavano poco più di 2 chili. A un paio di ore dalla nascita, sono state trasferite al Great Ormond Street Hospital per un intervento chirurgico di emergenza, a causa di un blocco intestinale.

L’operazione per separarle è durata cinque ore. E a tre settimane di vita, le bimbe si erano rimesse abbastanza bene da andare a casa.

La vittoria di Ruby e Rosie, le gemelline nate siamesi: finalmente a scuolaLa vittoria di Ruby e Rosie, le gemelline nate siamesi: finalmente a scuola
 


ULTIME NEWS