Sente grida dalla tomba, fidanzato disseppelisce la bara della 16enne: aveva provato a liberarsi

Sente grida dalla tomba, fidanzato disseppelisce la bara della 16enne: aveva provato a liberarsi

Sente grida dalla tomba, fidanzato disseppelisce la bara della 16enne: aveva provato a liberarsi

Ha sentito dei rumori simili a delle grida provenire dall’interno della tomba della fidanzata morta, e non ci ha pensato su due volte: aiutato da parenti e presenti, ha tirato fuori a mani nude e aperto la bara della sua ragazza morta a 16 anni. Neysi Perez è stata dichiarata morta dopo aver subito un attacco di cuore causato dal rumore di spari vicino alla sua casa di La Entrada, Honduras, si legge sul The Mirror. Dopo averla sepolta, però, gli amici e la famiglia hanno temuto che la giovane, che era anche incinta, fosse stata sepolta viva e si fosse risvegliata nella bara. Il fidanzato della ragazza, Rudy David Gonzales, ha insistito dicendo di aver sentito dei rumori provenienti dalla sua tomba. 


ULTIME NEWS