Torre Annunziata. Spaccio e furti: 4 denunce nel napoletano

Torre Annunziata. Spaccio e furti: 4 denunce nel napoletano

Torre Annunziata. Spaccio e furti: 4 denunce nel napoletano

Posti di controllo, ispezioni e denunce effettuate dai Carabinieri della compagnia di TORRE ANNUNZIATA i militari hanno perquisito l’abitazione di un 35enne originario di Castellammare di Stabia trovando e sequestrando 2 dosi di cocaina, contanti per 640 euro, un bilancino e materiale per il confezionamento della droga. Il 35enne e’ stato denunciato per detenzione di stupefacente a fini di spaccio. A Pompei i Carabinieri hanno denunciato in stato di liberta’ per furto aggravato in concorso un 48enne di TORRE ANNUNZIATA e una 48enne di TORRE del Greco. Nel supermercato del centro commerciale sono stati sorpresi a rubare alcolici per un valore di 100 euro circa. Nello stesso centro commerciale e’ stato preso in flagranza un 44enne di Miano mentre rubava videogames e cd per un valore di circa 500 euro. A Ottaviano sono stati sorpresi e denunciati dai carabinieri un 36enne e un 16enne per furto aggravato in concorso: stavano rubando circa 60 kg di nocciole all’interno di un terreno privato. Il valore commerciale della refurtiva si stima in circa 200 euro. A San Giuseppe Vesuviano infine i Carabinieri hanno scoperto l’autore del furto di cellulare consumato il 5 agosto scorso nei locali della “Caritas” ai danni di una volontaria. Un 35enne di Striano aveva approfittato di un momento di distrazione mentre la donna somministrava i pasti. Nelle zone frequentate per la movida serale, sono state scoperte tre persone in possesso di modiche quantita’ di marijuana e hashish. Sono state identificate e segnalate alla Prefettura di Napoli. 


ULTIME NEWS