Tragico frontale sulla strada della morte: 25enne non ce l’ha fatta

Tragico frontale sulla strada della morte: 25enne non ce l’ha fatta

Tragico frontale sulla strada della morte: 25enne non ce l'ha fatta

Ancora sangue sulle strade lucane. Sulla Strada Statale “Potenza-Melfi” un gravissimo incidente frontale si è verificato ieri sera.

Due le auto coinvolte, una Opel Zafira, che si è praticamente capovolta, e una Ford Fiesta, che ha finito la sua corsa fuori strada.

A perdere la vita a bordo dell’Opel, A.S., 25enne originario di Barile, centro del Vulture-Melfese a pochi chilometri dal tragico impatto. Ma il bilancio del grave sinistro conta anche altre quattro persone coinvolte, tutte ferite, di cui una in maniera grave. Quest’ultima si trova ricoverata all’ospedale “San Carlo” di Potenza, mentre le altre tre persone sono state ricoverate presso l’ospedale di Melfi.

Sul posto sono intervenute diverse ambulanze, i Vigili del Fuoco e la Polizia Stradale.

La strada è rimasta chiusa al traffico per i rilievi del caso e la rimozione dei veicoli, per essere poi riaperta poco dopo.

Continua a mietere vittime la “Potenza-Melfi”, denominata da tanti “strada della morte” e dopo ogni incidente rispunta la necessità di ammodernamento del tratto con nuove corsie.


ULTIME NEWS