Gragnano. Grave incidente all’alba, ferito noto ristoratore

Gragnano. Grave incidente all’alba, ferito noto ristoratore

Gragnano. Grave incidente all'alba, ferito noto ristoratore

Grave incidente nella zona orientale di Salerno, bloccato nelle lamiere dell’auto accartocciata resta un noto ristoratore di via Roma, Michele Malafronte. Da Gragnano era partito in compagnia di altri 3 amici, rimasti coinvolti nell’incidente che si è verificato nella notte tra sabato e domenica. Una dinamica che resta al vaglio degli inquirenti, ma che sembrerebbe non escludere un colpo di sonno della persona che si trovava alla guida. Forse usciti da una discoteca stavano rientrando a casa ma nelle vicinanze del bar Hilton la vettura è sbandata, urtando prima lo specchietto di un’altra auto e finendo sul lato opposto della carreggiata, sfiorando anche alcune persone che si trovavano a pochi metri dal pubblico esercizio, schiantandosi infine nella saracinesca di un negozio chiuso. Il conducente ha riportato escoriazioni lievi, mentre il ristoratore gragnanese Michele Malafronte, di 42 anni, seduto al lato passeggero, cosciente come tutti gli altri, ha riportato escoriazioni multiple e trauma cranico, proprio come i due ragazzi seduti dietro e rimasti incastrati. Più grave di tutti il titolare di un ristorante sito al centro della città della pasta, che al momento dei soccorsi lamentava difficoltà respiratorie e aveva una profonda ferita alla testa.

L’ARTICOLO COMPLETO SU METROPOLIS OGGI IN EDICOLA


ULTIME NEWS