Schiaffo alla memoria di Giorgia Libero, violato il suo profilo Instagram

Schiaffo alla memoria di Giorgia Libero, violato il suo profilo Instagram

Schiaffo alla memoria di Giorgia Libero, violato il suo profilo Instagram

E’ stato hackerato il profilo di Giorgia Libero, la 23enne morta poco dopo Ferragosto a causa di un tumore, la cui scomparsa commosse tutta Italia. Sul suo profilo Instagram, Giorgia aveva raccontato la sua battaglia, la pagina raccoglieva centinaia di foto che testioniavano come la giovane guerriera combatteva il male che poi ha vinto.  L’account della giovane padovana contava 75mila followers da ogni parte d’Italia: ad “impadronirsene” un fake con un nome di donna che si è indebitamente impossessato delle istantanee, spacciandole per sue, aggiungendo commenti vuoti e ammiccamenti volgari. E’ doloroso constatare come l’egoismo non si fermi davanti a nessun dolore, neppure a quello più straziante. Il fidanzato ha così commentato la notizia: «Un fatto indegno e inqualificabile, ho fatto oscurare il profilo».


ULTIME NEWS