Rione Traiano, controlli antidroga dei carabinieri: rimosse cancellate e arrestato spacciatore

Rione Traiano, controlli antidroga dei carabinieri: rimosse cancellate e arrestato spacciatore

Rione Traiano, controlli antidroga dei carabinieri: rimosse cancellate e arrestato spacciatore

Napoli, Rione Traiano: controlli antidroga dei carabinieri. Rimosse cancellate erette per impedire l’accesso alle forze dell’ordine. Arrestato spacciatore di cocaina e sequestrate centinaia di dosi di hashish e marijuana Controlli antidroga dei carabinieri nei complessi di edilizia popolare di via marco aurelio. Dopo aver eliminato due cancellate fatte installare da ignoti per impedire o ritardare l’accesso delle forze dell’ordine sono state eseguite numerose perquisizioni domiciliari e personali a carico di soggetti pregiudicati per armi e droga o vicini alla locale criminalità organizzata e arrestato in flagranza Salvatore Izzo, un 45enne già noto alle forze dell’ordine, sorpreso a cedere una dose di cocaina a un ragazzo della zona (che è stato poi segnalato alla prefettura per uso non terapeutico di stupefacente). Nel corso delle perquisizioni conseguenti all’arresto, personale e domiciliare, i militari dell’arma hanno poi rinvenuto e  sequestrato altri 3 grammi della stessa sostanza, 80 grammi di hashish in stecchette e 36 grammi di marijuana in bustine. L’arrestato è stato tradotto in carcere. Nel corso di ricerche in varie pertinenze dei complessi di edilizia popolare i carabinieri hanno poi scovato 1,6 kg. Di stupefacenti (1,1 kg. Di marijuana in buste termosaldate e mezzo chilo di hashish in panetti).


ULTIME NEWS