Castellammare. Insulta i medici e sfonda una porta: panico al pronto soccorso

Castellammare. Insulta i medici e sfonda una porta: panico al pronto soccorso

Castellammare. Aggredisce i medici e sfonda e una porta: panico al pronto soccorso

Nuovo episodio di violenza e vandalismo al pronto soccorso dell’ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia. Un uomo di 42 anni ha dato in escandescenza e ha devastato la porta d’ingresso del reparto. Pretendeva di essere curato dai medici senza passare dall’accettazione, nonostante le sue condizioni non sembrassero particolarmente gravi. Dopo aver insultato gli operatori del triage ha cominciato a prendere a calci la porta automatica e a strappare alcuni fili elettrici. Solo l’intervento delle guardie giurate e poi degli agenti di polizia, giunti sul posto, sono riusciti a placare la sua ira. L’uomo è stato denunciato e ora dovrà risarcire l’ospedale per i danni causati alla struttura.


ULTIME NEWS