Emilia, la neonata più piccola al mondo: pesava 225 grammi

Emilia, la neonata più piccola al mondo: pesava 225 grammi

Emilia, la neonata più piccola al mondo: pesava 225 grammi

Emilia Grabarczyk era la “bimba più piccola del mondo”. 1ora ha 9 mesi ma nacque a sole 25 settimane di gestazione, era lunga solo ventidue centimetri e pesava 225 grammi. La foto del suo munuscolo piedino alla nascita ha fatto il giro del mondo: era lungo un solo pollice (due centimetri e mezzo), come racconta il Telegraph. La madre di Emilia, Sabine, fu sottoposta a parto cesareo perché la placenta non riusciva a fornire al suo bambino il nutrimento necessario. Senza un cesareo, la piccola sarebbe morta nel grembo materno. Oggi, a nove mesi compiuti, Emilia pesa più di tre chili e mezzo ed è sempre più forte ogni giorno che passa. Il dottor Bahman Gharavi, della clinica St. Mary, ha descritto la nascita della bambina come un evento veramente unico nel suo genere: “Anche i bambini con un peso alla nascita di 400 grammi raramente sopravvivono. Dobbiamo ringraziare Emilia per la sua stessa sopravvivenza. Lei è una combattente”. 

Emilia, la neonata più piccola al mondo: pesava 225 grammi


ULTIME NEWS