Ancora sangue a Napoli, accoltellato un 19enne

Ancora sangue a Napoli, accoltellato un 19enne

Ancora sangue a Napoli, accoltellato un 19enne

«Mi hanno preso alle spalle, erano in due». Inizia così il racconto di Giuseppe S., diciannovenne di Chiaia, ferito la scorsa notte con una coltellata in piazza Nazionale, nel quartiere Vasto. L’episodio, sul quale indagano nel forze dell’ordine, è avvenuto a ridosso di un bar solitamente frequentato da decine di ragazzi. Stando al racconto della vittima, due giovani avrebbero affiancato il diciannovenne e dopo averlo malmenato gli avrebbero intimato di consegnare il cellulare. Il ragazzo, però, si sarebbe ribellato. Da qui la reazione della coppia. Trasferito al Pronto Soccorso dell’ospedale Loreto Mare, Giuseppe è stato medicato per una «ferita da punta e taglio» alla coscia sinistra con prognosi di sette giorni salvo complicazioni. 


ULTIME NEWS