Attentato incendiario alla sede del Partito Democratico

Attentato incendiario alla sede del Partito Democratico

Attentato incendiario alla sede del Partito Democratico

MODENA – Attentato incendiario, poco dopo le 5, nella sede del circolo Pd della Madonnina a Modena, in via Don Fiorenzi. Due bombole da campeggio sono state piazzate (“da mani che gli inquirenti giudicano esperte”, fa sapere il Pd) davanti alla porta sul retro della sede e sono state fatte saltare. Il boato è stato avvertito in tutta la zona. I primi ad arrivare e a dare l’allarme sono stati alcuni iscritti. La porta a vetri è stata infranta: l’incendio innescato è stato di ridotte dimensioni, ma tutto il muro posteriore è annerito.
La Digos della Questura si è recata sul posto per i rilievi e le indagini.
Per i segretari provinciale e cittadino del Pd modenese, Lucia Bursi e Andrea Bortolamasi, è “un episodio estremamente preoccupante. Gli inquirenti ci hanno confermato che non si tratta solo di vandalismi. Negli ultimi mesi c’è stata una escalation di atti contro il Pd, ma non ci sono stati episodi che possano far pensare a screzi originatisi nel quartiere”.
 


ULTIME NEWS