“Hillary Clinton è morta, quella è una sosia”

“Hillary Clinton è morta, quella è una sosia”

"Hillary Clinton è morta, quella è una sosia"

Nonostante la causa ufficiale del malore che ha costretto Hillary Clinton a lasciare in anticipo la cerimonia commemorativa per le stragi dell’11 settembre sia una polmonite, sul web spuntano ben altre ipotesi. Secondo alcuni utenti di Twitter, infatti, la candidata democratica alla Casa Bianca sarebbe affetta da una malattia ben più grave. Altri arrivano persino ad ipotizzare che sia morta e che sia stata sostiuita da una sosia. Fornendo persino le “prove”…

Secondo i “complottisti”, quella apparsa fuori dalla casa di Chelsea Clinton per rassicurare gli americani sulle sue condizioni di salute non sarebbe affatto Hillary bensì un’altra donna, una sostituta. Come si legge in svariati tweet, le prove sarebbero nella forma del naso, nei lobi dell’orecchio e nella lunghezza del dito indice. E con il passare delle ore l’hashtag #HillarysBodyDouble impazza sul social network.

Visualizza l'immagine su Twitter

Visualizza l'immagine su Twitter

Visualizza l'immagine su TwitterVisualizza l'immagine su TwitterVisualizza l'immagine su TwitterVisualizza l'immagine su Twitter

 


ULTIME NEWS