Napoli, Hamsik è il trascinatore: che numeri in Sicilia per il capitano

Napoli, Hamsik è il trascinatore: che numeri in Sicilia per il capitano

Napoli, Hamsik è il trascinatore: che numeri in Sicilia per il capitano

Oltre cento i palloni giocati, novantatré la percentuale dei passaggi completati. La notte di Palermo resterà per sempre nel cuore di Marek Hamsik. Il capitano ha disputato al Barbera una partita perfetta, scrivendo una nuova pagina di storia grazie al numero 82 segnato ai siciliani. Lo slovacco ha superato Diego Armando Maradona nella speciale classifica dei cannonieri azzurri e ha dimostrato come tutto il gioco sarriano dipenda anche dai suoi piedi. Un tiro e un gol per il centrocampista slovacco insieme a quasi trenta suggerimenti nella trequarti d’attacco. Numeri che testimoniano l’importanza di Hamsik nella catena di sinistra, quella che costruisce occasioni da gol a ripetizione, complice l’intensa anche di Ghoulam e Mertens. Hamsik non ha sbagliato nessuno dei tre suggerimenti dentro l’area di rigore, rappresentando un pericolo costante per i siciliani. Sarri del resto ha chiesto allo slovacco, insieme a Zielinski, di non dare punti di riferimento in attacco. Una sorta di regista offensivo che Hamsik ha interpretato alla perfezione. Pronto a dare tutto alla maglia azzurra.     


ULTIME NEWS