Salerno. Bimbo morto in sala operatoria, tremano in cinque

Salerno. Bimbo morto in sala operatoria, tremano in cinque

Salerno. Bimbo morto in sala operatoria, tremano in cinque

SALERNO – Bimbo morto in sala parto dell’ospedale Ruggi, doppia inchiesta per cinque camici bianchi dipendenti dell’ospedale salernitano. La prima, con ipotesi accusatorie di omicidio colposo e gravi lesioni alla mamma del neonato (c’è anche il ginecologo di fiducia), portata avanti dal magistrato Elena Cosentino e la seconda interna aperta dal direttore generale Nicola Cantone. Infatti, per capire cosa sia realmente successo nella serata del 2 settembre nella sala parto l’azienda ospedaliera universitaria ha disposto delle ulteriori verifiche secondo quanto previsto dai protocolli sanitari standard adottati anche al San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona di Salerno.

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS