Sassi, lacrimogeni e tensione al termine di Paganese-Casertana

Sassi, lacrimogeni e tensione al termine di Paganese-Casertana

Sassi, lacrimogeni e tensione al termine di Paganese-Casertana

PAGANI – Tensione al termine del match tra Paganese e Casertana, disputato ieri sera allo stadio Marcello Torre. Durante il deflusso verso i pullman che ha condotto i tifosi ospiti a casa, si è verificata una sassaiola fra le due tifoserie. L’intervento delle forze dell’ordine ha evitato il peggio. In precedenza i supporters rossoblù avevano provato a forzare il cancello del proprio settore per entrare in contatto con i tifosi della Paganese. Anche in quel caso l’intervento del servizio d’ordine ha scongiurato il peggio. Ma le tensioni maggiori si sono vissute sulla strada del ritorno, in via Santa Chiara, dove si è reso necessario l’uso di lacrimogeni per disperderei facinorosi. Nelle fasi concitate sono state danneggiate alcune auto e divelta una statua.


ULTIME NEWS