Serie A, Empoli – Crotone 2-1: decide la rete di Costa

Serie A, Empoli – Crotone 2-1: decide la rete di Costa

Serie A, Empoli - Crotone 2-1: decide la rete di Costa

L’atto finale della terza giornata di Serie A è andato in scena questa sera alle 20,45 allo stadio Castellani dove l’Empoli ha dovuto fare i conti con un Crotone neopromosso e battagliero.

Primo tempo – Si è capito sin da subito che la sfida tra queste due squadre sarebbe stata molto combattuta, anche perché sia l’Empoli che il Crotone sono arrivati all’appuntamento con zero punti in classifica, avendo perso sia alla prima che alla seconda giornata. Vincere era dunque estremamente importante sia per la squadra di Martusciello che per quella di Nicola. Nei minuti iniziali entrambe le squadre hanno provato a imporre il proprio gioco ma la prova di forza è stata vinta dall’Empoli capace di guadagnare più campo rispetto agli avversari. Il Crotone si è quindi preoccupato soprattutto della fase difensiva senza riuscire però a ripartire con qualità. Al 30′ il Crotone è costretto ad effettuare il primo cambio a causa di un infortunio rimediato da Rosi che cede il posto a Sampirisi. Quando il gioco riprende l’Empoli passa in vantaggio: al 31′ i padroni di casa battono un calcio d’angolo su cui si avventa con grande precisione Bellusci che di testa insacca alle spalle di Cordaz. Dopo la rete il Crotone ha faticato ancora di più, l’Empoli infatti ha schiacciato la squadra calabrese nella propria metà campo rendendosi però pericoloso soltanto sui calci da fermo. Allo scadere dei 45 minuti di gioco il quarto uomo assegna 2′ di recupero, proprio nell’extra-time il Crotone trova il pareggio grazie al primo tentativo offensivo della gara con Sampirisi che sfrutta al meglio una palla di Rohden. Le due squadre vanno quindi a riposo sul risultato di 1-1.

Secondo tempo – Nella ripresa il Crotone scende in campo con un’altra mentalità, la squadra calabrese si rende pericolosa già al 49′ con un ottimo capovolgimento di fronte e un pallone che termina tra i piedi di Palladino che prova la girata sfiorando il palo alla sinistra di Skoprouski. Il Crotone viene fuori e l’Empoli si ritrovain evidente difficoltà, proprio nel momento migliore dei calabresi però i toscani trovano nuovamente il vantaggio. Al 56′ Pasqual si incarica di battere un calcio di punizione sulla trequarti servendo alla perfezione per Costa che di testa insacca alle spalle di Cordaz. Il Crotone prova ad imbastire una reazione ma non riesce a rendersi pericoloso nell’immediato, anzi con l’ingresso di Marilungo è l’Empoli a guadagnare vivacità in attacco. Al 56′ l’Empoli passa in vantaggio con Costa che sfrutta alla perfezione un calcio di punzione battuto da Pasqual insaccando di testa alle spalle di Cordaz. Episodio chiave nei minuti finali, Dussenne si becca il secondo giallo della sua partita e va anzitempo negli spogliatoi lasciando il Crotone in 10 a oltre dieci minuti dalla fine. A spuntarla è quindi l’Empoli che guadagna così i suoi primi tre punti in classifica, resta a secco invece il Crotone nonostante abbia disputato una gara volenterosa.

Tabellino

EMPOLI: Skorupski; Zambelli, Bellusci, Costa, Pasqual; Tello, Mauri (Dal 75′ Diousse), Croce; Saponara; Maccarone (Dal 61′ Marilungo), Pucciarelli. All.: Martusciello

CROTONE: Cordaz; Ceccherini, Dussenne, Ferrari; Rosi (Dal 31′ Sampirisi), Salzano, Crisetig (Dal 62′ Nalini), Rohden, Martella (Dal 75′ Trotta);, Falcinelli, Palladino. All.: Nicola

Marcatori: 31′ p.t. Bellusci (E), 47′ p.t. Sampirisi (C), 10′ s.t. Costa (E).


ULTIME NEWS