Si è suicidata Tiziana Cantone la ragazza di “Mi stai facendo un video?”

Si è suicidata Tiziana Cantone la ragazza di “Mi stai facendo un video?”

Si è suicidata Tiziana Cantone la ragazza di "MI stai facendo un video?"

Si è suicidata  Tiziana Cantone, la giovane napoletana protagonista del video hot divenuto virale per le parole pronunciate dalla stessa   “Mi stai facendo il video? Ah bravo”. Tiziana è stata ritrovata senza vita in uno scantinato del suo appartamento di Mugnano, probabilmente dopo essersi soffocata con un foulard. Le immagini diffuse in rete divennero virali  tra aprile e maggio 2015, e da quel momento è iniziato l’autentico calvario di Tiziana , costretta a ricorrere a cure psichiatriche per poter superare quello che per lei da un gioco, si era trasformato in un vero e proprio incubo. La stessa ragazza aveva intentato una vera e propria battaglia legale. I giudici  emesso un provvedimento d’urgenza ex articolo 700 dando ragione a Tiziana. «La mia cliente, che vive in una cittadina di provincia e non ha più potuto lavorare nel locale di cui i genitori sono titolari, ha avuto un danno non indifferente da questa vicenda che non era assolutamente nelle sue intenzioni causare – spiega la civilista Foglia Manzillo – Ci siamo perciò appellati al diritto all’oblio, perché la diffusione del fatto lesivo dei diritti della privacy non rispondeva a un reale interesse pubblico» Purtroppo oggi il triste epilogo. 


ULTIME NEWS