L’affare delle assunzioni a Scafati: l’Antimafia piomba sulle ditte esterne

L’affare delle assunzioni a Scafati: l’Antimafia piomba sulle ditte esterne

L'affare delle assunzioni a Scafati: la Procura piomba sulle ditte esterne

L’inchiesta Antimafia a Scafati non ruota solo attorno alla mera attività istituzionale del Comune di Scafati. A dimostrarlo è l’azione investigativa a 360 gradi messa in campo dalla Procura salernitana che, operando su più fronti, non ha tralasciato il capitolo legato alle assunzioni. Selezioni non legate ad aziende partecipate dell’Ente di via Pietro Melchiade, ma avviate da ditte finite sotto la lente di ingrandimento della magistratura proprio all’interno dell’attività condotta dal Pm Vincenzo Montemurro. E tra i collegamenti avviati nelle ultime settimane c’è quello con “Garanzia Giovani”, il progetto rientrante nel piano europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile.

 

+++TUTTI I DETTAGLI SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS+++


ULTIME NEWS