Benevento fra esodo a Latina e posticipo del super-derby

Benevento fra esodo a Latina e posticipo del super-derby

Benevento fra esodo a Latina e posticipo del super-derby

Il super-derby dell’ottava giornata si giocherà in posticipo. Salernitana-Benevento, la sfida che rimetterà di fronte le due squadre campane a distanza di un campionato, si disputerà domenica 9 ottobre allo stadio Arechi con fischio d’inizio alle ore 17.30. Una vetrina importante che permetterà alle due campane di guadagnarsi lo “spazio televisivo” che segue le gare del pomeriggio della serie A. Ma per i giallorossi non è ancora tempo di pensare alla trasferta nel “principe degli stadi”. All’orizzonte, infatti, c’è la sfida al Francioni di Latina. Nel settore ospiti ci sarà una sfavillante macchia giallorossa. Sono finiti in tre ore i quattrocento ticket concessi alla società sannita per il quarto turno del campionato di serie B. Sin dalle 10 di ieri mattina, infatti, decine di supporters degli stregoni hanno preso d’assalto l’attività commerciale abilitata alla vendita dei tagliandi: la prevendita è scattata alle 15 in punto, pochi minuti dopo le 18 è già comparso il cartello sold-out. Un’euforia che Marco Baroni cerca di frenare pensando soltanto al campo. Senza Melara e con Ceravolo in forse, il trainer giallorosso sta pensando alla migliore squadra da mettere in campo. Senza sottovalutare l’avversario: «Il Latina è una squadra insidiosa come tutte le altre della serie B. E’ una formazione gagliarda che venderà cara la pelle anche per riscattarsi da queste prime prestazioni non brillanti», il pensiero del tecnico. 


ULTIME NEWS