Ferito in una sparatoria, torna a casa il poliziotto-eroe

Ferito in una sparatoria, torna a casa il poliziotto-eroe

Ferito in una sparatoria, torna a casa il poliziotto-eroe

È tornato a casa, nella sua Gricignano d’Aversa in provincia di Caserta, il sovrintendente capo Nicola Barbato. Il poliziotto, in forza alla sezione “antiestorsione” della squadra mobile di Napoli, rimase gravemente ferito nel corso di un servizio, durante una sparatoria avvenuta a Fuorigrotta lo scorso settembre. Accolto con una gran festa da familiari e colleghi, Nicola rientra a casa dopo una lunga degenza in una clinica specializzata in riabilitazione neuromotoria in Emilia Romagna. Nei prossimi giorni la visita del Questore di Napoli. Il rientro in servizio di Nicola è atteso con tanta emozione dai colleghi della questura partenopea, gli stessi che lavorando initerrottamente per 24 ore riuscirono ad assicurare alla giustizia il responsabile del ferimento, il pregiudicato di Fuorigrotta Raffaele Rende.


ULTIME NEWS