La bimba muore di cancro, la mamma sensibilizza le famiglie

La bimba muore di cancro, la mamma sensibilizza le famiglie

La bimba muore di cancro, la mamma sensibilizza le famiglie

In questi ultimigiorni sono tanti i bambini ad aver inziato la loro avventura scolastica. E sono tanti i genitori ad aver pubblicato sui social le foto dei loro piccoli nel loro primo giorno di scuola. Lo ha fatto anche Julie Apicella, residente nella contea inglese di Norfolk. La sua foto però ha un significato particolare. La donna infatti ha perso la sua Emily, 8 anni, nel dicembre scorso dopo una battaglia di tre anni contro il tumore di Wilms, ovvero un cancro ai reni. Così lo scorso 7 settembre, giorno in cui è cominciato l’anno scolastico in molte zone del Regno Unito, ha deciso di condividere quel doppio scatto sul social network. Nella prima immagine si vede la piccola Emily nel settembre dello scorso anno: sorridente ed emozionata nel suo primo giorno di scuola. La foto destra è tristemente vuota. Emily non c’è. E’ morta. “Ovviamente manca qualcuno di veramente speciale” ha scritto Julie nella didascalia. “Immaginate se il vostro primo giorno di scuola di quest’anno fosse L’ULTIMO che potrete mai fotografare”. Con questo post la donna ha voluto contribuire alla campagne di sensibilizzazione sul cancro e sull’importanza vitale della prevenzione e della diagnosi precoce di una male terribile come quello che si è portato via la sua bambina. In tal senso, ha invitato i suoi amici di Facebook a cambiare la foto profilo, mettendone una con un nastro dorato. 

La bimba muore di cancro, la mamma sensibilizza le famiglie


ULTIME NEWS